MV Agusta 750S, il modello più iconico costruito da MV Agusta tra il 1971 e il 1975, oggi il modello più ricercato dai collezionisti del marchio.

Le linee caratterizzate dal serbatoio a “disco volante”, la colorazione rosso-bianco-blu, le linee pulite ed essenziali hanno reso unico ed inconfondibile questo modello.

Oggi Magni vuole rendere omaggio alla storia del marchio e propone un “Tributo” a questa moto che ha caratterizzato la storia dei modelli prodotti da MV Agusta.

Partendo  dal motore MV Agusta 3 cilindri 800cc utilizzato sui modelli Brutale, Magni ha realizzato questa nuova ciclistica con geometrie rinnovate che garantisce doti di guida elevate e che permette di domare la potenza del motore utilizzato.

Per rendere ancora più esclusivo il nuovo modello, Magni ha utilizzato il meglio della produzione nazionale per la componentistica.

Motore realizzato da MV Agusta.

Impianto frenante, con dischi flottanti da 320mm e pinze a 4 pistoni, di Brembo.

Reparto sospensioni con  forcella dalle linee classiche,  che ricorda le storiche forcelle da GP anni 70, realizzata in esclusiva per questo modello da ORAM. La forcella, con steli da 43mm, è completa di regolazioni idrauliche in estensione e compressione oltre che a precarico molle. 
Ammortizzatori posteriori pluriregolabili  realizzati appositamente sempre da ORAM.

Ruote a raggi di JoNich Wheels,  progettate appositamente e predisposte per utilizzo pneumatici tubeless.

Leva frizione e pompa freno anteriore di Discacciati.

Manopole gomma dal disegno tipico anni ’70 di Ariete Sandro Mentasti.

Magni MV Agusta 750S Tributo:  un tuffo nel passato con ciclistica, motore e componentistica altamente performanti, interamente made in Italy